Residenza Massagno

2009 – Massagno

Residenza Massagno si sviluppa su un lotto in pendenza, che lo porta ad aprire livelli diversi sui due fronti. Il prospetto principale vede il pian terreno sviluppato su alti pilastri che formano una loggia pubblica, articolata sul fondo da una parete curvilinea che racchiude l’ingresso. Al di sopra del porticato, l’edificio presenta una facciata caratterizzata da aperture modulari e dal ritmo degli schermi ad anta, che rendono l’edificio un oggetto dinamico all’interno del paesaggio urbano.

Il fronte posteriore invece si apre sul paesaggio con una serie di balconi e vetrate, e si presenta ripartito in tre settori di cui il centrale è aggettante, in modo da garantire la privacy delle diverse unità abitative. All’ultimo piano troviamo un attico, con ampie terrazze.