La fabbrica degli orologi

2009 – Magadino

Questa fabbrica di orologi prende la sua ispirazione dal tempo: l’edificio infatti si apre sulle piantagioni di granturco, la cui crescita scandisce i tempi dell’anno, intrecciandosi con i ritmi della fabbrica. Gli spazi della produzione si affacciano infatti sugli edifici circostanti, mentre le aree dedicate al tempo libero e alla ristorazione godono della vista sui campi di granturco, in continua mutazione. Le facciate sfruttano un sistema di oscuramento automatizzato per garantire una adeguata illuminazione naturale e viste verso l’esterno.

Per garantire una perfetta impermeabilizzazione rispetto alla falda presente su Piano di Magadino, il volume si stacca dal terreno, ed appare fluttuante. Il sistema strutturale è concepito secondo uno schema modulare permettendo di sfruttare l’altezza massima consentita per l’edificio , in modo da garantire un’ottima funzionalità.