IL NOSTRO TEAM

Michele Moser

Michele Moser

CEO, fondatore

Architetto STS/ATS
REG C

Ing. EurEta IT, membro ODEC e Swiss Engineering
Attività: gestione dello studio d’architettura, progettazione, realizzazione e direzione lavori di complessi edilizi, come pure di pianificazione urbanistica, di allestimento perizie, preventivi e controllo costi. Michele si occupa anche di mediazioni nella compra-vendita immobiliare. Supervisiona il lavoro di tutto l’ufficio ed è la figura cardine che si occupa di acquisizione di mandati e promozione dello studio, compresa la gestione dei clienti.

“È cieco chi guarda soltanto con gli occhi”
proverbio senegalese

Erica Zugnoni

Erica Zugnoni

Progettazione, marketing, amministrazione

Designer in architettura d’interni SUPSI

Attività: si occupa di progettazione, disegno piani esecutivi e grafica in generale. Segue la parte di marketing e pubblicità dell’azienda e cura e gestisce una grande collezione d’arte africana per il Sig. Moser. Dal 2014 ha assunto inoltre l’incarico di seguire la parte amministrativa e gestionale dell’azienda, collaborando con lo studio contabile esterno.

“Se non siete curiosi, lasciate perdere”
Achille Castiglioni

Elena Orsini

Elena Orsini

Progettazione, direzione lavori

Architetto SUPSI
REG B

Attività: si occupa di progettazione, disegno piani esecutivi e di dettaglio, allestimento domande di costruzione e direzione lavori oltre che della gestione dei clienti e della stesura dei preventivi e controllo costi.

“Less is more”
Ludwig Mies van der Rohe

Marco Ceres

Marco Ceres

Capoufficio, progettazione, direzione lavori

Architetto SUPSI
REG B

Attività: progettazione, disegno piani esecutivi e di dettaglio, realizzazione e direzione lavori di complessi edilizi, gestione dei clienti, stesura di preventivi e controllo costi. Le sue mansioni comprendono la coordinazione del personale, pianificando i tempi e le modalità del lavoro oltre alla gestione di tutto lo studio. Dal 2014 con firma individuale.

“Si può immaginare solo quello che si sa come costruire”
Paulo Mendes da Rocha